LA CINTURA DA WEIGHTLIFTING

LA CINTURA DA WEIGHTLIFTING

Ottobre 13, 2018 Salvatore
PHOTO SOURCE: MY CROSS LIFE

LA CINTURA DA WEIGHTLIFTING

 

In qualsiasi palestra andremo, troveremo sempre qualcuno che indossa questa cintura.

Se hai almeno un po’ di esperienza hai imparato a cosa serve e quando andrebbe usata attraverso vari tentativi ed errori e grazie a chi è più preparato di te.

Molto raramente troviamo chi veramente sa’ perché è consigliabile usare la cintura da weightlifting, e non molti sanno che fa’ bene sia per la salute e sia per l’allenamento. La cintura da weightlifting protegge la parte bassa della schiena nei movimenti che andiamo ad eseguire come per esempio i deadlift, squat e tanti altri… permettendoci così di sollevare anche più peso ed evitando infortuni dovuti al non mantenimento di una forma corretta della schiena (schiena piatta).

 

Questa cintura permette di prevenire la flessione della schiena conosciuta come arrotondamento della colonna vertebrale. La flessione della colonna lombare dovuta a carichi pesanti o errori di impostazione possono portare a lesioni, infatti quando la parte bassa della schiena si arrotonda, comprime i tuoi dischi intervertebrali, questa pressione sulla parte anteriore dei dischi può causare protusioni o ernie.

 

La funzione della cintura è quella di aumentare la pressione intra-addominale, questa pressione crea una stabilità del core proteggendo così la colonna vertebrale e aumentando la pressione, consentendo di tenere la posizione più facilmente.

 

VEDIAMO COME INDOSSARE LA CINTURA

 

Sembra una frase stupida, chi non sa’ mettere la cintura, ma nello specifico e buono sapere che:

la cintura non va stretta tanto come si vede in alcune sale pesi nè troppo poco, bisogna trovare il punto giusto perché stingendola troppo avrai una mobilità limitata, sentirai il tuo core impossibilitato a flettere.

Tira la cintura fino a quando inizia a fare una leggera pressione sul core che è tutto quello di cui hai bisogno.

Una volta trovato il punto giusto e quindi fissata la cintura inizia a flettere i muscoli centrali, trattieni il fiato così da sentire la pressione intra-addominale contro la cintura, ora sei pronto per effettuare il tuo sollevamento.